GiViTI

Gruppo Italiano per la Valutazione degli Interventi in Terapia Intensiva

LE NOSTRE NEWS

Le nostre news non vanno mai in vacanza. Tieniti sempre aggiornato sui diversi progetti e gli eventi in programma attraverso questa sezione!

NUOVO PETALO INFEZIONI

A partire dal 1° gennaio 2020 il vecchio petalo Infezioni è stato sostituito dai nuovi petali Infezioni Light e Infezioni Full.

NUOVO SITO ONLINE

Il nuovo sito del GiViTI è ora online!

NUOVO COMITATO TECNICO SCIENTIFICO

Le votazioni si sono svolte in occasione del 28° Meeting, tenutosi a novembre 2019.

I NOSTRI PROGETTI IN CORSO

Il GiViTI, a cui sono iscritte oggi più della metà delle Terapie Intensive italiane, è uno dei primi e più grandi gruppi di ricerca in Terapia Intensiva operanti al mondo, che promuove e realizza progetti di ricerca indipendenti orientati alla valutazione e al miglioramento della qualità dell'assistenza.

IL GRUPPO

Il gruppo GiViTI è costituito da 3 unità fondamentali: i reparti di Terapia Intensiva, il Comitato Tecnico Scientifico (CTS) e il Centro di Coordinamento.
TERAPIE INTENSIVE

TERAPIE INTENSIVE

Ad oggi sono iscritte al gruppo GiViTI 477 reparti di Terapia Intensiva. Possono far parte del Gruppo GiViTI tutte le unità di Terapia Intensiva italiane che sono interessate a partecipare ad una rete collaborativa per lo studio e la valutazione della pratica della Terapia Intensiva. L'adesione al gruppo è gratuita e non è prevista alcuna forma di sovvenzione per i Centri aderenti o i loro rappresentanti.
COMITATO TECNICO SCIENTIFICO

COMITATO TECNICO SCIENTIFICO

Il CTS è composto da 13 membri, 12 clinici ed un membro del Centro di Coordinamento. Ha il compito di, sulla base dei finanziamenti, delle forze disponibili e degli interessi del gruppo, di identificare, su base annuale, i progetti di ricerca cui dedicare interesse e di relazionarne tutto il gruppo.
CENTRO DI COORDINAMENTO

CENTRO DI COORDINAMENTO

Tale organo è deputato a: Gestire i contatti con i centri aderenti al gruppo e/o partecipanti ai diversi progetti di ricerca, Raccogliere e gestire i dati provenienti dai diversi progetti di ricerca, Analizzare e divulgare i risultati ottenuti.

LE ULTIME PUBBLICAZIONI

Huge variation in obtaining ethical permission for a non-interventional observational study in Europe.

BMC Med Ethics. 2019 Jun 3;20(1):39. doi: 10.1186/s12910-019-0373-y

De Lange DW, Guidet B, Andersen FH, Artigas A, Bertolini G, Moreno R, Christensen S, Cecconi M, Agvald-Ohman C, Gradisek P, Jung C, Marsh BJ, Oeyen S, Bollen Pinto B, Szczeklik W, Watson X, Zafeiridis T, Flaatten H

A comparison of very old patients admitted to intensive care unit after acute versus elective surgery or intervention.

J Crit Care 2019 ; 52 : 141-148

.Jung C, Wernly B, Muessig J M, Kelm M, Boumendil A, Morandi A, Andersen F H, Artigas A, Bertolini G, Cecconi M, Christensen S, Faraldi L, Fjølner J, Lichtenauer M, Romano Bruno R, Marsh B, Moreno R, Oeyen S, Ohman C A, Bollen Pinto B, Soliman I W, Szczeklik W, Valentin A, Watson X, Zafeiridis T, De Lange D W, Guidet B, Flaatten H, VIP1 study group